Fondata ed affiliata

alla FSI dal 1987

powered_by.png, 1 kB
Home
20° WE AMATORI CT : VINCE PISACANE , PRONOSTICO RISPETTATO PDF Stampa E-mail
venerd́ 26 febbraio 2016

    

Foto : da sin. 1° Open C , Chiara Morello , 1° Open B Salvatore Zuccarotto , 1° Open A Pietro Pisacane, panoramica 1a sala

Il Festival WE Amatori CT ha tagliato il traguardo della XX edizione nel migliore dei modi . I punti positivi sono veramente tanti : dall’ Hotel Garden che è ormai giudicata la location ideale per gli eventi scacchistici , per passare alla partecipazione ( 70 giocatori ) , fino all’organizzazione che si è andata sempre di più perfezionando negli anni. Prima di approfondire gli aspetti  agonistici vorrei sottolineare l’iniziativa che ha caratterizzato questo Torneo . E’ stata proposta una raccolta fondi per pagare le spese sanitarie , per il  ricovero e per un’ intervento molto difficile di un bambino rumeno di undici mesi , Andrei Gabriel Curceanu , nato con una gravissima malformazione all’intestino ed una grave anemia, che si può risolvere con un trapianto o con il prolungamento dello stesso intestino . Andrei , che pesa soltanto 3,5 Kg. , doveva essere operato Venerdì 20 Febbraio , ma purtroppo non è stato possibile operarlo fino al momento in cui scriviamo , perché il quadro clinico non permette ancora l’intervento . Il Policlinico di Catania è stato indicato dai Dottori dell’Ospedale di Bucarest per tentare di salvare la vita di Andrei , ma lo stato rumeno non riconosce ancora le spese e se le riconoscesse lo farebbe soltanto parzialmente . Occorrono subito € 30.000 , dalla Romania hanno donato € 20.000 , ne rimangono quindi 10.000 da trovare a tutti i costi . Gli scacchisti che leggono quest’articolo possono donare versando sul cc intestato a “ Gabriela Cristina Bucur “ (madre di Andrei ) Banca Transilvania : RO56BTRLEURCRT0331710201 . Torniamo al Festival . Nell’Open A , che vedeva il CM Pietro Pisacane N° 1 del tabellone , è stato rispettato il pronostico . Con 4 vittorie e 2 patte ha tolto tutte le possibilità agli avversari . Al posto d’onore il giovane CM palermitano Cristoforo Guccione , che dopo il passo falso del primo turno ha conseguito 4 vittorie di fila , fra cui quella decisiva con il Maestro Valguarnera , concludendo con un pareggio con il vincitore .  Al terzo posto , della serie “ toh chi si rivede !! “ si piazza il Maestro FIDE Giuseppe Fabiano che sembra stia risalendo la china per tornare agli antichi fasti . Buona la prestazione del Maestro palermitano Girolamo Valguarnera , 4° posto , che anche quest’anno ci ha onorato della partecipazione . A seguire i giovani CM  catanesi Gaetano Grasso e Fabio Imbraguglia , autori di prove onorevoli . I premi delle 1a e 2a Naz. sono andati a Giuseppe Magazzù ed a Franco Furnari . Nell’ Open B , caratterizzato da una partecipazione record di 38 giocatori , è stata rispettata la tradizione del Festival Amatori CT che vede sempre questo Torneo con molte sorprese . Ed infatti i primi 12 posti , ad eccezione del vincitore Salvatore Zuccarotto e da Stefano Nobile ( 6° )  sono occupati da giocatori con rating da 1494 a 1621 . Al secondo posto , staccato di mezzo punto troviamo un giovane rampante di Augusta Juri Quarta , con ben 5 vittorie , di cui 4 consecutive , ma  la sconfitta con il vincitore gli costa il primo posto . Completa il podio Domenico Priolo , un non più giovane come età , ma come scacchista . 4° 5° e 6° Giovanni Giustolisi , Francesco Giuffrida e Stefano Nobile . Da segnalare l’ottavo posto di Mario Spadaro , che non giocava Tornei ufficiali da circa 40 anni e che ha rivelato di essere stato Delegato Provinciale di Catania nel lontano 1965 . Ottima prestazione del giovanissimo gelese in grande ascesa Igor Migliorisi che chiude al 9° posto e si aggiudica il premio Under 16 . Salvatore Mangiagli , Presidente della Società Galatea di Acireale , si aggiudica il premio  dell’Over 60 ( Spadaro avrebbe cumulato 2 premi ) . Nell’Open C c’è stata la gradita sorpresa della vittoria della dodicenne gelese Chiara Morello , che ha “ rischiato “ di chiudere il Torneo a punteggio pieno . Solo nell’ultimo turno , ormai appagata della sicura vittoria , si è rilassata ed ha perso con Francesco Ferrarello che con questa vittoria ha agguantato il posto d’onore . Al terzo posto si piazza Salvatore Di Prato , che ritorna a giocare dopo molti anni e quindi ricomincia nel migliore dei modi .Primo degli Under 16 il giovanissimo Francesco Sapuppo . La Premiazione , condotta dall’Arbitro ed organizzatore il sotto scritto Carlo Vella , è stata caratterizzata da un clima allegro e gioviale , ed è iniziata con l’intervento del Delegato Provinciale di Catania l’Ing. Giuseppe Battaglia che ha annunciato i prossimi impegni scacchistici nel territorio catanese , fra cui i Campionati Provinciali Giovanili ed Assoluti . Un ringraziamento particolare all’Arbitro collaboratore Francesco Grasso che ha saputo essere equilibrato ed equidistante in tutte le occasioni . Un’ altro ringraziamento particolare ai componenti dell’organizzazione , Annamaria Barta Presidente dell’Amatori CT , Giuseppe Battaglia , Angelo Caponnetto , Gabriele Arena , Andras Barta ed al piccolo Robertino Vella .

Clicca di seguto per il video della premiazione :

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=lQPR0udsn3A 

Carlo Vella

Ultimo aggiornamento ( marted́ 22 marzo 2016 )
 
< Prec.   Pros. >

ExtCalendar

Gennaio 2018 Febbraio 2018 Marzo 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
Settimana 5 1 2 3
Settimana 6 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 7 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 8 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 9 25 26 27 28

Immagine casuale

bobby-1.jpg

Menu utente

Statistiche

OS: Linux w
PHP: 5.2.17
MySQL: 5.0.92-enterprise-gpl-log
Ora: 01:53
Caching: Disabled
GZIP: Disabled
Utenti: 65660
Notizie: 251
Collegamenti web: 17
Visitatori: 6055229
© 2017 Amatori Scacchi Catania
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.