CONCLUSA LA GRANDE KERMESSE del CIS SICILIA ad ACICASTELLO
martedý 28 marzo 2017

C'è una sola frase per definire l'organizzazione del Raggruppamento CIS Sicilia di Acicastello : un' immensa fatica !! Anche se coadiuvati dallo Staff dell' Hotel . Dobbiamo dire però che è stata altrettanta immensa la soddisfazione nel vedere i 400 giocatori che si sono alternati , sfidarsi fino all'ultimo scacco nel bellissimo e confortevole President Park Hotel . Come ho detto nel discorso finale , le due Società , Amatori Scacchi Catania e Galatea Scacchi Acireale , ci hanno messo tutto il cuore , l'impegno e l'energia possibile per la riuscita della manifestazione . Altissimo il livello tecnico di tutte le serie , con nomi di primo piano non solo nella A2 , ma anche nelle serie B , C ed anche in maniera prevedibile nella Promozione che con 42 squadre ha superrato il record di partecipazione di tutti i CIS della Federazione . Un Raggruppamento di 72 squadre non si era mai visto in tutta Italia ed il merito è di tutti gli scacchisti siciliani , dai giocatori agli istruttori , passando dai dirigenti delle Società per poi finire ai due Comitati , quello attuale con la Presidenza di Dante Finocchiaro e quello precedente di Riccardo Merendino . Solo con il lavoro di tutte le componenti si è potuto raggiungere questo grande risultato , frutto del lavoro di anni . Devo fare una considerazione dal punto di vista di semplice giocatore  L'agonismo , la voglia di prevalere sportivamente ed il livello tecnico è cresciuto in maniera considerevole rispetto alle altre edizioni e personalmente ho visto delle partite bellissime ed alcune con ribaltamentii impensabili . Ho notato anche che lo spirito di apparteneneza alle squadre della propria Società è cresciuto notevolmente  , ma sempre nell'ambito di grande sportività con gli avversari . Sabato sera si è svolto il tradizionale " Campionato Regionale Lampo " , che a causa della sfortunata coincidenza dell'inizio dell'ora legale , ha avuto una partecipazione un po' al di sotto delle aspettative , ma comunque non disprezzabile , di 47 giocatori . Ha vinto il calabrese di Rossano Giuseppe Rotunno . Al secondo posto il palermitano Andrea Amato che diventa quindi Campione Regionale Lampo. Chiude il podio il serbo Sergej Gromovs .  Un ringraziamento allo staff Arbitrale , con a capo l' AN Giuseppe Cassia collaborato dall' ACN Domenico Buffa , e dagli AR Francesco Grasso e Fabrizio Morello . Le decisioni che hanno adottato per poter garantire la tranquillità e la concentrazione dei giocatori , anche se non condivise da tutti , hanno però avuto il pregio di avere un grado di soddisfazione , da parte degli stessi  giocatori , molto elevato . La premiazione è stata caratterizzata dagli interventi degli organizzatori , dei Presidente del Comitato Dante Finocchiaro e del Vice Alessandro Monaco . Interessante anche l'intervento del proprietario dell'Hotel l'Architetto Vitale , che è rimasto impressionato dal numero dei giocatori e dalla competività delle partite .  Lascio di seguito le considerazioni del Vice Presidente Alessandro Monaco , che tanto si è prodigato anche lui per la riuscita dell'evento .

 

Ultimo aggiornamento ( giovedý 06 aprile 2017 )