E' meglio comprare una scacchiera elettronica od un PC con un buon programma di scacchi?
mercoledý 17 gennaio 2007
Ognuna delle due soluzioni presenta vantaggi e svantaggi. In sintesi, a favore della soluzione PC abbiamo:
  • Un PC di ultima generazione abbinato ad uno qualsiasi dei programmi commerciali top ha solitamente, salvo smentite, una forza di gioco superiore a quelle delle migliori scacchiere elettroniche;
  • I programmi commerciali di scacchi per PC spesso hanno una maggiore ricchezza di funzionalità rispetto ai programmi integrati nelle scacchiere elettroniche;
  • Con un PC si possono installare e provare numerosissimi programmi di scacchi, sia gratuiti che commerciali, mentre con le scacchiere elettroniche la scelta, anche nel caso di quelle che supportano i moduli intercambiabili, è sempre limitata o addirittura non c'è;
  • Particolare non trascurabile, con un PC si possono fare moltissime cose oltre a giocare a scacchi.
D'altro canto, anche le scacchiere elettroniche hanno i loro grandi vantaggi:
  • Sono nettamente più riposanti dei PC, specialmente nelle partite lunghe. Stare molto tempo a giocare di fronte al monitor del computer affatica gli occhi;
  • Una scacchiera elettronica in genere è molto meno ingombrante di un PC, quindi è facilmente trasportabile. Esistono perfino scacchiere elettroniche tascabili con una buona forza di gioco, ottime per chi viaggia spesso o desidera giocare anche quando va in vacanza;
  • Le scacchiere elettroniche, specialmente quelle in legno, sono davvero belle e possono perfino costituire uno splendido ed insolito pezzo d'arredamento.
  • Una scacchiera elettronica consuma meno energia elettrica di un PC portatile, quindi ha un'autonomia sensibilmente maggiore.